Come funziona il Bando Vacanze Estate INPSieme 2020 e 2021? Domande e Risposte.

Bando Vacanze Estate INPSieme: se sei un dipendente statale versi tutti i mesi una parte del tuo stipendio nel fondo “Welfare”.

INPS usa questi fondi accantonati per finanziare iniziative nell’interesse di tutti, come le vacanze del Bando Estate INPSieme 2020 e 2021 che sovvenziona erogando borse di studio per i figli dei dipendenti della pubblica amministrazione per vacanze in Italia o viaggi di studio all’estero.

In totale nel 2020 e 2021 sono previsti quasi 80.000 contributi tra Italia ed estero poichè in via eccezionale, a causa dell’emergenza COVID 19, nel 2020 le vacanze non si sono potute tenere, per cui si sommeranno a quelle del 2021.

vacanze estate inpsieme

Infatti le graduatorie dei vincitori delle borse di studio vacanze Estate INPSieme 2020 sono state “congelate” cioè i ragazzi che le anno vinte ne conserveranno il diritto ad utilizzarle per l’estate 2021.

Nel 2021 si terrà invece regolarmente il bando come tutti gli anni al quale ovviamente i vincitori 2020 non potranno partecipare.

Graduatorie e avviso di sospensione della procedura ESTATE INPSieme 2020, cosa fare?

Contemporaneamente alla pubblicazione delle graduatorie dei vincitori del bando, INPS a causa dell’emergenza COVID-19, ha deciso di congelare le liste degli aventi diritto escludendo i ripescaggi e ha rinviato tutte le partenze per le destinazioni Italia, le Vacanze Studio all’Estero e i Corsi di Lingue all’Estate 2021.

Il Catalogo Estate INPSieme 2020 verrà probabilmente pubblicato a fine anno e le procedure di acquisizione documentazione saranno molto probabilmente rinviate allo stesso periodo.

Se avendo consultato le graduatorie tuo figlio non è risultato “Vincitore”, vuol dire che è idoneo, ma “Perdente”e mentre negli scorsi anni vi era il meccanismo di “ripescaggio” con cui poteva essere riammesso in un secondo tempo, per quest’anno è stato cancellato come da AVVISO DI DIFFERIMENTO pubblicato sul sito INPS.

Dove potrò mandare i miei figli in vacanza nell’estate 2021?

Se i tuoi figli frequentano la scuola elementare o quella media possono ottenere il contributo per una vacanza estiva di 2 settimane in Italia, dove sono previste 12.000 borse di studio. Se invece frequentano le superiori potrebbero ottenere il contributo per l’estero e iniziare a imparare o migliorare una lingua straniera.

I contributi per due settimane di vacanze estate inpsieme studio all’estero sono ben 23.430 e in più, se tuo figlio è già in possesso di un certificato B1, vi sono altri 1.100 borse di studio per viaggi studio dalle 3 alle 5 settimane.

Come trovo le destinazione vacanze tra cui scegliere?

Quest’anno INPS pubblicherà sul suo sito un catalogo contenente tutte le proposte fatte da una rosa di Tour Operator abilitati rispondenti a determinati requisiti. Potrai scegliere fra tutte le proposte che verranno pubblicate probabilmente a fine anno oppure sceglierle già sul nostro sito.

Infatti nel frattempo sul nostro sito potrai già trovare le proposte che verranno poi rese disponibili sul catalogo e puoi già pre-iscriverti per non rischiare che si esauriscano i posti.

E se non si vince il contributo Estate INPSieme?

La pre-iscrizione è vincolante solo per noi nei tuoi confronti ma tu portai disdirla in qualsiasi momento.

Qual è allora il primo passo per ottenere il contributo INPSieme 2021?

La prima cosa da fare è munirti dell’ISEE, se ne hai una vecchia ma è scaduta devi richiederne una nuova per poterla presentare. Se non la presenti l’INPS calcola come se fosse al massimo dandoti il minimo dei punti e di fatto compromettendo le tue chance di entrare in graduatoria.
Poi recati alla sede più vicina dell’INPS e nel caso non lo avessi già, chiedi il tuo PIN.

INPS ha un numero verde dedicato 80 31 74 che potrai chiamare per informazione su come accreditarti sulla sua piattaforma.
Per informazioni sulle destinazioni puoi chiamarci in qualsiasi momento allo 0583 711 539 o 0583 723 154 oppure scrivere una mail a info@cioccotravel.it

vacanze estate inpsieme senior ragazzi junior

Chi può partecipare?

Il bando è riservato ai figli di dipendenti pubblici (iscritti alla Gestione Unitaria, pensionati della Gestione Dipendenti Pubblici,
Gestione Fondo/post oppure IPA) tra i 7 e i 19 anni al massimo 23, che risultano iscritti e frequentanti un Istituto elementare, secondario di primo grado o superiore.
Restano esclusi tutti coloro che abbiano vinto il Bando “ITACA ESCLUSI” nel 2019/2020 e 2020/2021 e lo abbiano confermato.

Solo il genitore che sia dipendente statale può presentare la domanda per il proprio figlio.

Devi, prima di presentare la domanda assicurarti di avere tutti i dati e i requisiti necessari alla candidatura:
1. Sei già iscritto alla banca dati dell’INPS?
2. Sei già in possesso del tuo ” PIN” dispositivo?
3. Hai già presentato la dichiarazione sostitutiva per il modello ISEE?

In caso affermativo i prerequisiti sono soddisfatti e puoi candidarti per l’ottenimento del contributo.

Come sono organizzate le partenze di queste vacanze estate INPSieme?

Come previsto dal bando abbiamo organizzato le partenze dalle più importanti città e aeroporti d’Italia.

I ragazzi sono sempre accompagnati dai nostri activity leaders, che li seguiranno per tutta la durata della vacanza o del viaggio.

In cosa consistono le vacanze in Italia?

Innanzitutto bisogna ricordare che sono riservate ai più piccoli e cioè coloro che frequentano elementari e medie inferiori.

Il bando finanzia solo vacanze estate INPSieme in summercamp che prevedano questi contenuti:
sport
arte
lingue straniere
scienze e tecnologia
ambiente
• oppure contenuti misti tra questi.

Sono previste 2 escursioni alla settimana.

vacanze estate inpsieme toscana ciocco

In che cosa consistono le vacanze all’estero?

Queste vacanze sono dedicate ai più grandicelli che frequentano le scuole superiori.

In questo caso il bando prevede due settimane di viaggio studio con corso di lingua, in residenza o in college o residenza universitaria.
Anche per le vacanze studio all’estero sono previste due escursioni alla settimana e quindi quattro in tutto.

Alla fine del viaggio è previsto un test finale in cui saranno rilasciati gli attestati di partecipazione e valutazione che caricheremo noi sulla piattaforma INPS.

Questi certificati sono utili anche da allegare al proprio curriculum e per ottenere eventuali crediti formativi.

Quando si parte?

Le partenze sono previste dall’ultima settimana di Giugno, per tutto Luglio e Agosto con rientro comunque obbligatorio non oltre il 6 Settembre 2020,

Come faccio se non sono iscritto alla banca dati INPS?

I richiedenti la prestazione che non risultino iscritti nella predetta banca dati dovranno, quindi, preventivamente presentare richiesta d’iscrizione con modulo “Modulo AS150″alla stessa attraverso i canali di seguito elencati:

  • recandosi direttamente presso la sede provinciale competente per territorio;
  • inviandone una copia digitalizzata a mezzo posta elettronica all’indirizzo PEC della sede provinciale competente per territorio;
  • inviando una copia digitalizzata a mezzo posta elettronica certificata, all’indirizzo email della sede provinciale competente per territorio
  • allegando copia del documento d’identità in corso di validità;
  • inviandolo tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, allegando copia del documento di identità in corso di validità;
  • trasmettendolo via fax, al numero della Sede provinciale competente per territorio,
  • allegando copia del documento d’identità in corso di validità.

E se non sono in possesso del PIN dispositivo?

  • puoi richiederlo comodamente online, entrando nel nuovo portale www.inps.it e inserendo nel motore di ricerca in alto a destra le parole: ottenere e gestire il PIN. La prima parte del PIN viene inviata via email o Sms, la seconda parte per posta all’indirizzo di residenza dopo 10/15 giorni lavorativi.
  • puoi comunque chiederlo chiamando contact center allo 803 164 da telefono fisso o 06 164 164 se da telefonino cellulare ;
  • recandoti presso gli sportelli delle sedi INPS più vicine a te.

Se invece ne sei in possesso verifica comunque che si tratti di un PIN DISPOSITIVO perché senza non è possibile presentare la domanda di partecipazione al bando Estate INPSieme 2021.

Come ottengo la dichiarazione ISEE?

Grazie all’ ISEE precompilato che sarà disponibile dal 1 Gennaio 2021, è possibile utilizzare una OSU già pronta all’uso su cui compilare solo alcuni dei campi richiesti come la composizione del nucleo di famiglia e alcune specifiche delle componenti reddituali. Così puoi evitare di recarti fisicamente negli uffici preposti.

La novità sarà disponibile per quelle famiglie che hanno presentato tra il 2016 e il 2018 la DSU all’INPS.
Si potrà richiedere quindi l’ISEE precompilato sul sito INPS. anche Restano valide ovviamente le modalità offline solite.

Per non correre il rischio di non riuscire a fare domanda per Il bando Estate INPSieme in tempo utile è consigliabile avere già tutti I dati a disposizione e di procedere al più presto con la richiesta, si preannunciano infatti per quest’anno tempi decisamente più lunghi.

Una volta inoltrata la richiesta dell’ISEE, accertatevi che il vostro patronato la inoltri immediatamente online specificando che serve per fare domanda per il bando Estate INPSieme 2020.

Dopo un paio di giorni dalla richiesta dell’ISEE collegatevi al sito INPS e presentate la domanda.

L’ottenimento della certificazione ISEE si può controllare all’interno del nuovo portale www.inps.it, inserendo nel motore di ricerca in alto la parola “ISEE” e selezionando tra i risultati l’opzione “ISEE postriforma 2015”.

Per il 2021 potrai presumibilmente inoltrare la candidatura di tuo figlio verso la metà di FEBBRAIO 2021 fino alla metà di MARZO.

Nel caso tu abbia più figli e tu voglia iscriverli, dovrai compilare una domanda per ognuno di essi.

vacanze estive 2020 2021

Una volta caricata la domanda è modificabile?

NO, fai bene attenzione perché la domanda non è modificabile una volta inviata; per correggere eventuali errori è necessario inviare una nuova domanda e contattare INPS per accertarsi del nuovo invio.

L’Istituto prenderà in carico soltanto l’ultima domanda ricevuta.

Per procedere con la candidatura dovrai inserire nella sezione “Cerca” le parole “Estate INPSieme” e consultare la sezione “Domanda”. Per procedere, accedi all’area riservata utilizzando l’apposito bottone, il tuo codice fiscale e il tuo PIN dispositivo, a questo punto potrai visualizzare il modulo da compilare.
Assicurati di cliccare il pulsante “Invia Dati” per la convalida della domanda.

Dopo l’invio della stessa, INPS trasmetterà una ricevuta di conferma, all’indirizzo email indicato.

Controllare attraverso la funzione “Visualizza domande inserite ” la correttezza dei dati e l’avvenuta trasmissione. E’ obbligatorio indicare, pena l’esclusione:

A. La durata del soggiorno prescelto :

  • quindici giorni/quattordici notti (Italia)
  • quindici giorni/quattordici notti (Europa)
  • 3, 4 o 5 settimane (Bando Corso di Lingue)

(Nell’eventualità di condizione di disabilità dello studente (104/92)o di invalidità civile al 100% o il possesso di certificazione attestante bisogni educativi speciali (BES) oppure disturbi specifici dell’apprendimento, (DSA) rilasciata dalla ASL competente.

B. Del conseguimento o non conseguimento della promozione nell’anno scolastico 2019/2020;

C. Attestazione dei voti conseguiti a Giugno nell’anno scolastico 2019/2020

COMPRESO il voto in condotta, TRANNE quello di religione. Se però lo studente ha frequentato nell’anno scolastico 2019/2020 la terza media, in questo caso va inserito solo il voto dell’Esame di Terza Media .

Dovranno essere compilati tutti i campi identificativi del relativo ciclo di studi frequentato nell’anno scolastico 2019/2020 e quelli identificativi dell’Istituto scolastico.

Clicca l’accettazione degli impegni, e il gioco è fatto. Puoi sottoporre la domanda cliccando “Invia Dati”.

Poi torna sul sito www.cioccotravel.it e preiscriviti in modo da riservare il posto di tuo figlio nella la destinazione che hai scelto non appena sarà disponibile anche sul catalogo INPSieme 2020 e poi su quello 2021 sul sito INPS.

A questo punto, da metà FEBBRAIO a metà MARZO 2021 questi saranno i passi per ottenere il contributo per le vacanze Estate INPSieme:

TRASMISSIONE DOMANDE SU PORTALE

  • Verifica il possesso dei requisiti per la partecipazione al bando EstatelNPSieme 2021 (Art. 3 del bando) e, ma è raro, effettua la domanda di iscrizione in banca dati INPS per il riconoscimento dello status di “richiede nti” (Art. 4 del bando)
  • Verifica il possesso del PIN dispositivo INPS abilitato e funzionante, necessario per l’accesso nell’area riservata e l’immissione della domanda di partecipazione (Art. 4 del bando)
  • Presenta la Domanda Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazionedell’ ISEE 2020 (Art. 5 del bando) ,
  • Richiedi il rilascio della certificazione ISEE 2020 (Art. 5 del bando)
  • Prepara la documentazione scolastica, relativa all’anno scolastico precedente
  • Prepara l’eventuale documentazione sanitaria
  • E finalmente da metà febbraio a metà marzo 2020, puoi inserire la domanda di partecipazione al programma Estate INPSieme 2021 (una per ogni figlio), immettendo le informazioni e la documentazione richiesta nell’area riservata (Art. 6 del bando)

 

inpsieme bando

 

Quali sono i requisiti ai quali deve rispondere il Tour Operator:

  • Assistenza medico sanitaria h24
  • Rapporto assistenti/ragazzi 1 a 10 in Italia e 1 a 15 all’estero
  • Assistenti e Accompagnatori esperti e qualificati
  • Tour Operator con regolare licenza
  • Autorizzazione allo svoglimento dell’attività di “organizzazione di viaggi e soggiorni”
  • Società iscritta al registro imprese per le attività previste dall’accreditamento
  • In possesso di polizza assicurativa RC
  • In possesso di idonea copertura per rischio insolvenza o fallimento
  • Certificazione UNI EN ISO 9001/2015 per i pacchetti ITALIA e UNI EN 14804 per i pacchetti ESTERO
  • In possesso di regolarità normativa e fiscale
  • In possesso di regolarità contributiva (DURC)
  • Sito Web sicuro con protocollo di sicurezza SSL
  • Ciocco Travel rispetta i requisiti ai sensi dell’art. 4 dell’avviso di accreditamento INPS per i soggiorni Italia ed Estero
  • Soggiorni con formula “pacchetto tutto compreso”
  • Strutture ricettive 3 e 4 stelle in Italia e Campus di standard conforme all’Estero
  • Pensione completa con bevande
  • Camere massimo 4 ragazzi in Italia e camere con bagno privato all’Estero
  • Soggiorni di Gruppo
  • Copertura assicurativa per spese mediche fino a 1.000 € per l’Italia e 10.000 € per l’Estero
  • RCT fino a 2.500.000€
  • Copertura danneggiamento/smarrimento bagagli fino a 1.000 €
  • 2 escursioni nei pacchetti da una settimana e minimo 4 incluse nei pacchetti da 2 settimane
  • Servizio di lavanderia

Quali sono le date da ricordare per ottenere il contibuto?

  • ENTRO LA META’ DI APRILE 2020 PUBBLICAZIONE GRADUATORIE
    Verifica l’ammissione con riserva al beneficio, che verrà comunicata su indirizzo di posta elettronica personale da parte dell’ Istituto (Art. 7 del bando)
  • ALL’INIZIO DI MAGGIO 2021
    Se hai vinto, devi accedere alla procedura e stipulare un contratto con un Tour Operator accreditato con INPS come Ciocco Travel. Saremo noi a caricare il contratto e la fattura sul sistema INPS.
  • ENTRO LA META’ DI MAGGIO 2021
    Scorre la graduatoria: controlla se sei fra i rientrati.
  • ENTRO LA FINE DI MAGGIO 2021
    Se rientri nel ripescaggio, portai fare il tuo contratto con noi
  • ENTRO I PRIMI GIORNI DI SETTEMBRE 2021
    Potrai prendere visione della documentazione caricata (Art.1O COMMA 5) per cui nei giorni precedenti è possibile che ti contatteremo.